Passa ai contenuti principali

Un nuovo modo di pensare un'abitazione: tendenze e sintesi dei principi cui si ispirano le nuove progettazioni.

"π‘‰π‘œπ‘Ÿπ‘Ÿπ‘’π‘– π‘’π‘›π‘Ž π‘π‘Žπ‘ π‘Ž π‘‘π‘œπ‘£π‘’ π‘π‘œπ‘‘π‘’π‘Ÿ π‘‘π‘Ÿπ‘Žπ‘ π‘π‘œπ‘Ÿπ‘Ÿπ‘’π‘Ÿπ‘’ π‘”π‘Ÿπ‘Žπ‘› π‘π‘Žπ‘Ÿπ‘‘π‘’ 𝑑𝑒𝑙 π‘šπ‘–π‘œ π‘‘π‘’π‘šπ‘π‘œ π‘ π‘’π‘›π‘§π‘Ž π‘‘π‘œπ‘£π‘’π‘Ÿπ‘šπ‘– π‘π‘Ÿπ‘’π‘œπ‘π‘π‘’π‘π‘Žπ‘Ÿπ‘’ 𝑑𝑖 π‘π‘Žπ‘”π‘Žπ‘Ÿπ‘’ 𝑙𝑒 π‘π‘œπ‘™π‘™π‘’π‘‘π‘‘π‘’ π‘’π‘›π‘’π‘Ÿπ‘”π‘’π‘‘π‘–π‘β„Žπ‘’, π‘β„Žπ‘’ π‘ π‘–π‘Ž π‘π‘œπ‘›π‘“π‘œπ‘Ÿπ‘‘π‘’π‘£π‘œπ‘™π‘’ 𝑑’π‘’π‘ π‘‘π‘Žπ‘‘π‘’ 𝑒 𝑑’π‘–π‘›π‘£π‘’π‘Ÿπ‘›π‘œ, π‘π‘–π‘’π‘›π‘Ž 𝑑𝑖 π‘ π‘π‘Žπ‘§π‘– π‘π‘Ÿπ‘’π‘Žπ‘‘π‘–π‘£π‘– 𝑒 π‘ π‘‘π‘–π‘šπ‘œπ‘™π‘Žπ‘›π‘‘π‘–, π‘–π‘›π‘‘π‘’π‘”π‘Ÿπ‘Žπ‘‘π‘Ž 𝑖𝑛 π‘’π‘›π‘Ž π‘›π‘Žπ‘‘π‘’π‘Ÿπ‘Ž π‘‘π‘Ž 𝑐𝑒𝑖 π‘π‘Žπ‘π‘‘π‘Ž 𝑙𝑒𝑐𝑖, π‘π‘œπ‘™π‘œπ‘Ÿπ‘– 𝑒 π‘π‘Ÿπ‘œπ‘“π‘’π‘šπ‘–, π‘‘π‘œπ‘‘π‘Žπ‘‘π‘Ž 𝑑𝑖 π‘ π‘π‘Žπ‘§π‘– π‘’π‘ π‘‘π‘’π‘Ÿπ‘›π‘– π‘’π‘ π‘ π‘’π‘›π‘§π‘–π‘Žπ‘™π‘– 𝑖𝑛 𝑐𝑒𝑖 π‘π‘œπ‘‘π‘’π‘Ÿ π‘π‘–π‘Žπ‘π‘’π‘£π‘œπ‘™π‘šπ‘’π‘›π‘‘π‘’ π‘–π‘›π‘‘π‘Ÿπ‘Žπ‘‘π‘‘π‘’π‘›π‘’π‘Ÿπ‘šπ‘–..., 𝑑𝑖 𝑒𝑛 π‘π‘–π‘π‘π‘œπ‘™π‘œ π‘œπ‘Ÿπ‘‘π‘–π‘π‘’π‘™π‘™π‘œ π‘œ 𝑑𝑖 π‘’π‘›π‘Ž π‘ π‘’π‘Ÿπ‘Ÿπ‘Ž π‘π‘’π‘Ÿ π‘π‘Ÿπ‘œπ‘‘π‘’π‘Ÿπ‘Ÿπ‘’ π‘žπ‘’π‘Žπ‘™π‘π‘œπ‘ π‘Ž 𝑑𝑖 π‘›π‘Žπ‘‘π‘’π‘Ÿπ‘Žπ‘™π‘’ π‘β„Žπ‘’ π‘“π‘Žπ‘π‘π‘–π‘Ž 𝑏𝑒𝑛𝑒 𝑒 π‘π‘Ÿπ‘’π‘ π‘’π‘Ÿπ‘£π‘– π‘™π‘Ž π‘ π‘Žπ‘™π‘’π‘‘π‘’.."

VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE ©

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA? contattaci.

STUDIO SANTORO INGEGNERIA

Commenti

Post popolari in questo blog

Depurazione dell’aria da microorganismi, virus, batteri e inquinanti: come vivere in ambienti piΓΉ sani e piΓΉ igienici.

Per conseguire elevati standard ambientali, per quanto concerne l'aria che respiriamo, esistono sostanzialmente cinque tecniche di trattamento, molto spesso abbinate tra loro: FILTRAZIONE DELL’ARIA. È la procedura che consente di purificare l’aria trattenendo le polveri sottili in essa contenute; in particolare la filtrazione risulta efficace per ridurre le quantitΓ  di PM10 e PM2.5 dovute all’inquinamento ambientale da traffico veicolare e combustione di idrocarburi e sostanze di vario genere (tra cui anche il fumo da sigaretta). Possono inoltre abbattere concentrazioni di acari, pollini, muffe e altri allergeni contenuti nell'aria. I filtri utilizzati sono del tipo stratificato in microfibra e spesso includono uno strato di carboni attivi che facilita l’assorbimento degli inquinanti e riduce sensibilmente le sostanze odorigene contenute nell’ambiente. La filtrazione dell’aria Γ¨ attuata mediante purificatori d’aria dotati di filtri antipolvere e ad alta effic

Superbonus e limiti di spesa ammissibili: non Γ¨ tutto oro ciΓ² che luccica.

CosΓ¬ potremmo sintetizzare ciΓ² che vorremmo chiarire in merito alle spese massime ammissibili in caso di lavori di riqualificazione energetica con accesso al Superbonus (detrazione, cessione del credito o sconto in fattura al 110%). Con il cosiddetto "Decreto Requisiti Minimi" si definiscono i limiti di spesa in relazione ai vari interventi possibili ed al tipo di immobile; all'art. 13 del suddetto decreto si prevede la possibilitΓ  di far rientrare nei predetti limiti di spesa anche le spese professionali.   Quindi, nei limiti di spesa previsti, devono rientrare: - il costo dei materiali (scelti secondo specifici criteri, i cosiddetti CAM); - il costo della manodopera; - i costi professionali (tra cui diagnosi energetica, progettazione e direzione lavori, computi metrici-estimativi, sicurezza cantiere, asseverazioni e pratiche Enea). Per ciascuna voce di costo sopra elencata sono previsti specifici limiti e criteri di valutazione; nel caso delle competenze tecniche,

Come poter quantificare l'aria viziata (incluso virus e batteri) negli ambienti chiusi.

Quando parliamo di aria viziata sappiamo cosa stiamo trattando poichΓ© tutti abbiamo sperimentato questa sensazione negli ambienti chiusi, magari troppo affollati; essendo perΓ² una situazione di difficile constatazione oggettiva, non sapremmo come regolarci se non con le nostre facoltΓ  percettivo-olfattive, facoltΓ  che tuttavia, in alcune condizioni (come ad esempio nel caso di assuefazione da lunga permanenza in un ambiente chiuso), vengono meno.  A tal fine Γ¨ utile affidarsi a strumenti in grado di misurare concentrazioni semplici ma indicative del livello di 'attivitΓ  umana' presente in ogni ambiente; uno di questi parametri Γ¨ la CO 2  (biossido di carbonio o anidride carbonica) dell'aria. La CO 2 Γ¨ infatti prodotta dall'attivitΓ  umana come prodotto della respirazione cellulare; in condizioni di elevata concentrazione della stessa nell'ambiente si possono verificare situazioni di grave disagio fisico e mentale (stanchezza, mal di testa, affaticamento nella respi